REGISTRATI GRATUITAMENTE!





  • Regalare un mazzo di Rose Rosse

  • Io per te ardo di passione

  • Frasi d'amore, solo e soltanto tu

  • Spirale di rose rosse, un intreccio di anime

  • farsi dire di sì

  • Bouquet di rose rosse, anche per il matrimonio?

  • Rose rosse per dirle che è la più bella

  • Una promessa per la vita

  • Mazzo di rose per l'anniversario

  • Stupire la persona amata

  • L'amore non va in vacanza, rose rosse in albergo

  • Rose rosse: Regalare un mazzo di Rose Rosse

    Le rose rosse costituiscono l'oggetto che ogni donna sogna di ricevere in dono dal proprio amato, senza distinzione di età. Le donne che sostengono di non provare interesse per questo fiore unico nel suo genere affermano quanto di più lontano possa esistere dal loro reale pensiero, perciò amanti di ogni dove, diffidate di qualunque commento dispregiativo riguardante le rose: osate, nonostante le apparenze sembrino indicarvi una direzione opposta, seguite il vostro istinto e donate una forte emozione alla persona che per voi conta di più al mondo. 

    Un mazzo di fiori che incarnano la passione è sempre ben accetto, ma per fare in modo che l'omaggio pervenga al destinatario colmo del suo significato originale è necessario non trascurare neppure un dettaglio, in quanto forma, dimensioni e consistenza conferiscono al mazzo un significato a sé stante. Innanzitutto, non dovete dimenticare che il Galateo impone che ogni mazzo di rose rosse debba comporsi di un numero dispari di fiori, o che gli stessi vengano assemblati fra loro in un multiplo di sei; qualora desideriate recapitare una composizione semplice, limitatevi anche ad una rosa soltanto, magari abbinata ad una felce ornamentale, la quale si addice perfettamente alla tipologia di fiore in questione. In ogni caso non commettete l'errore di far pervenire alla vostra metà un mazzo di rose rosse contenente quattro, otto o dieci fiori: questo genere di leggerezza non preclude un'eventuale sfortuna o un disinteressamento da parte vostra, ma è molto importante che alla raffinatezza del dono venga accostata una conoscenza delle regole inerenti all'organizzazione di un gesto così romantico. 

    Nel caso in cui siate protagonisti di una fase di intenso corteggiamento, non lasciatevi sfuggire l'occasione di stupire l'altra persona per mezzo del regalo più tradizionale che esista, ma che tuttavia non passa mai di moda: acquistare un mazzo di rose rosse corrisponde alla scelta più idonea che possiate intraprendere. Potete richiedere una composizione di rose canine, perché queste ultime sono quelle che maggiormente si addicono allo stadio nel quale voi e la vostra bella vi ritrovate attualmente. Ricordatevi comunque che il corteggiamento rappresenta un periodo molto delicato durante il quale dovete evitare qualunque tipo di errore: per questa ragione, non abbandonatevi alla tendenza dell'esagerazione, in quanto la semplicità o una piccola esaltazione della stessa possono conquistare più di quanto un gesto ostentato non potrà mai fare: limitatevi perciò ad una composizione semplice, incentrata sulla presenza di appena qualche fiore. Se saprete sfruttare abilmente i vostri mezzi, avrete tutto il tempo per abbandonarvi agli eccessi. 

    Per quanto concerne la consegna del mazzo di rose che avete intenzione di regalare, è necessario che analizziate con chiarezza il messaggio che intendete trasmettere, in quanto ogni modalità di consegna preclude un significato ben preciso, il quale in mancanza di un attento esame potrebbe venire travisato o non compreso appieno. Ponendo il caso che desideriate affiancare al romanticismo delle rose un ulteriore dose di dolcezza e coinvolgimento psicologico, dovreste prediligere la consegna a domicilio anziché il conferimento in prima persona. Chiunque riceva una composizione di rose rosse rimarrà sicuramente gratificato, ma quando la consegna avviene per mezzo di uno sconosciuto l'intero gesto si ricopre di un significato tutto nuovo, avvolto in un'aura di mistero e carico di sentimento. Abbinate sempre e comunque un biglietto d'amore che chiarisca la posizione del mittente, ma fate in modo che questa esplicazione avvenga in un secondo momento, in modo tale che la magia di cui è intrisa la scena svolga appieno il proprio dovere. Contrariamente, se avete la necessità di esprimere un messaggio diretto e privo di equivoci, è consigliabile che vi avvaliate del recapito in prima persona: quest'ultima modalità è senza alcun dubbio più diretta e priva della suspense di cui è dotata la precedente, ma ciò non può comunque intaccare la ricchezza del gesto che vi accingete a compiere. 

    Un altro dettaglio che dovreste prendere in considerazione è rappresentato dalla forma del mazzo che intendete regalare. Accostare una rosa rossa all'altra conferisce già un tratto unico alla vostra azione, ma nel caso in cui abbiate intenzione di rendere il tutto assolutamente incomparabile, la forma della composizione che vi accingente a commissionare riveste un ruolo di primissima importanza. Anche per quanto riguarda questo elemento, ad ogni forma viene associato un significato differente, ragione per la quale non dovete limitarvi a scegliere ciò che apparentemente è bello, in quanto questo potrebbe discostarsi dal messaggio effettivo che desiderate infondere. Fra le tante forme per le quali potete optare, quella più gettonata corrisponde sicuramente al cuore: quest'ultimo fortifica ulteriormente il sentimento che le rose stesse hanno il compito di trasmettere, con un tocco di semplicità che non stona con l'insieme; alcuni probabilmente cercano qualcosa di più raffinato, e la risposta è ricollocabile in una composizione a spirale: la spirale simboleggia un legame indissolubile, messaggio al quale si affianca un'elaborazione visiva in grado di stupire chiunque. 

    La grandezza del pensiero nascosto dietro ad un mazzo di rose rosse è in grado di appianare qualunque dimenticanza inerente la predisposizione del mazzo stesso, ma è risaputo che la perfezione di ogni dettaglio vale molto di più di qualsiasi intenzione.